Morto Rota, ex giocatore Atalanta

E' morto a Bergamo nelle prime ore del mattino Battista Rota, detto Titta, ex giocatore e allenatore dell'Atalanta. Era nato in città il 18 luglio 1932. Cresciuto nell'oratorio di Borgo Palazzo, fu terzino destro dei nerazzurri dal 1950 al 1954, segnando 5 gol in altrettante partite da centravanti nel finale di campionato della sua stagione d'esordio, e poi dal 1961 al 1964, vincendo la Coppa Italia 1963 che a tutt'oggi rimane l'unico trofeo nella bacheca del club. Bologna e Spal le altre sue tappe da calciatore, prima di una lunga esperienza in panchina. All'Atalanta evitò la retrocessione in C nel 1969-70, quindi la riportò in A nel 1976-77 lasciandola nel 1980. Durante il periodo alla Cremonese fu lui a scoprire Antonio Cabrini. Rota, due presenze in Nazionale alle Olimpiadi di Helsinki del 1952, dove fu convocato insieme all'altro atalantino Giancarlo Cadè, fu anche commentatore televisivo e presidente del Club Amici dell'Atalanta dal 1990 al 2003.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. MB News.it
  2. La Provincia di Como
  3. Comune di Milano
  4. MB News.it
  5. MB News.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cabiate

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...